Formaggi

L’azienda alleva bovini da latte di razza bruna, particolarmente adatti al pascolo in montagna e in grado formaggidi assicurare pregevoli caratteristiche qualitative al latte.

Gli animali sono lasciati  liberi di pascolare da maggio a novembre e tenuti in stalla solo nei mesi più freddi, durante i quali sono alimentati con foraggio derivante dalla stessa azienda: fieno, erba medica, orzo, insilato.

Dal latte appena munto si produce il formaggio sia fresco che stagionato nel caseificio aziendale.
La temperatura di riscaldamento della cagliata non supera i 43 gradi centigradi. La salatura delle forme è a secco, come da tradizione. Il formaggio è stagionato ad una temperatura di circa 11°C, ottimale per lo sviluppo degli aromi caratteristici.
L’allevamento è controllato dal sistema italiano degli allevatori (APA e AIA)

I nostri formaggi non contengono antimuffa; sulla superficie della crosta si può formare naturalmente una leggera muffa che si asporta facilmente con un panno.

 

Scheda descrittiva dei formaggi stagionati

 

Avetina

Formaggio molle, intero a pasta cruda.
Colore: bianco paglierino
Sapore: dolce e delicato con sfumature aromatiche
Consistenza: pasta compatta con lieve occhiatura
Stagionatura: 10 -15 giorni
Peso medio: 700 g
Ingredienti: latte, sale, fermenti, caglio.

Formaggio del Pastore

in tre varianti con aggiunta di:
peperoncino bio;
scorza di limone bio;
ginepro.

Formaggio semiduro, intero a pasta semicotta prodotto con latte delle nostre mucche che pascolano dalla primavera all’autunno e lavorato appena munto.
Colore: bianco paglierino
Sapore: saporito
Consistenza: pasta morbida e compatta con lieve occhiatura
Stagionatura: 30-45 giorni
Peso medio:    200 g
Ingredienti: latte, sale, fermenti, caglio

Stagionato

Formaggio semiduro, intero a pasta semicotta prodotto con latte  delle nostre mucche che pascolano dalla primavera all’autunno e lavorato appena munto.
Colore: bianco paglierino
Sapore: dolce e leggermente piccante a maturazione avanzata
Consistenza: pasta compatta con lieve occhiatura
Stagionatura: minimo 60 giorni
Peso medio: 4 Kg         
Ingredienti: latte, sale, fermenti, caglio.

 

Scheda descrittiva dei formaggi freschi

 

Prescinsea

in due versioni:
morbida;
soda (nella forma).

Formaggio tipico delle aree liguri, utilizzato nelle torte salate o consumato tal quale. Nella versione soda oltre a questi usi, si adatta ad essere condito in diversi modi (peperoncino, pepe, olio, cipolla, prezzemolo..).
Formaggio molle (versione morbida) o cremosa spalmabile (versione soda), intero prodotto con latte delle nostre mucche che pascolano dalla primavera all’autunno e lavorato appena munto.
Colore: bianco
Sapore: leggermente acidulo con sfumature aromatiche
Consistenza: cremosa spalmabile
Peso medio confezione: 200 g
Ingredienti: latte, sale, fermenti, caglio

Stracchino

Formaggio fresco intero molle a pasta cruda
Colore: bianco paglierino
Sapore: dolce e delicato
Consistenza: pasta omogenea, compatta, fondente in bocca
Peso medio forma: 850 g
Peso porzione: 250-300 g
Scadenza: 7 giorni
Ingredienti: latte, sale, fermenti, caglio.

Primosale (nel periodo estivo)

Formaggio fresco intero
Colore: bianco latte
Sapore: fresco e saporito con aroma di latte
Consistenza: pasta fresca e compatta
Peso medio: 1 Kg
Peso porzione: a piacere
Scadenza: 7 giorni

Ricotta

Latticino ottenuto per coagulazione acido-termica del siero di latte vaccino
Colore: bianco
Sapore: dolce
Consistenza: granulosa e morbida
Peso porzione: a piacere
Scadenza: 7 giorni
Ingredienti: siero, sale